La Zeolitite Zem70 migliora la qualità del frutto

La Zeolitite Zem70 migliora la qualità del frutto

Albicocche varietà Faralia, di prossima raccolta presso Az. Agr. di Claudio Pellerino a Magliano Alfieri, Piemonte

(Nella foto qui sopra: Albicocche varietà Faralia di prossima raccolta presso Az. Agr. di Claudio Pellerino a Magliano Alfieri, Piemonte)

È stato recentemente riscontrato che l’applicazione della Zeolite a Chabasite di Bal-co GreenLine sulle albicocche ne ha migliorato la qualità, apprezzata dai consumatori in maniera determinante, sulle varietà che sono venute a maturazione fino ad ora.

È quindi stato raggiunto lo scopo di creare una barriera fisica protettiva per i patogeni, inclusa la temibile Monilia, per la quale  la Zeolitite crea un ambiente particolarmente ostile, impedendone l’attacco e lo sviluppo.

Nella foto si vedono le albicocche di varietà Faralia, che verranno a maturazione nelle prossime settimane, trattate con Zeolitite Zem70 nel frutteto di Claudio Pellerino, agricoltore innovativo e sensibile ai temi ambientali , che è stato premiato per il suo coraggio e determinazione , con un raccolto davvero eccezionale.

Complimenti a lui!